Consigli Fotografo Matrimonio

Per scegliere il tuo fotografo

Fotografo matrimonio Genova

Fotografo di Matrimonio?

Scegliere è più facile di quello che pensi. Oggi ti parlo di consigli per scegliere il fotografo di matrimonio

Quando si chiedono consigli ad amiche, amici, conoscenti e a persone più o meno competenti di fotografia per matrimoni, non sempre le risposte sono quelle che ti aspettavi.

Invece, scegliere un fotografo di matrimonio è davvero molto semplice, se scelgli un professionista che scatta foto emozionanti che ti fanno rivivere il tuo matrimonio ogni volta che le guardi.

Come fare?

Le coppie che non danno molta importanza al servizio fotografico mandano una richiesta di preventivo a tutti i fotografi che conoscono o che hanno selezionato da internet e chiedono un preventivo, in base alla risposta scelgono il prezzo più basso a prescindere.

Poi magari si soffermano su chi fa più foto o regala più accessori, tralasciando la qualità delle foto che invece sono la cosa più importante, si ha l’impressione di risparmiare e invece quasi sempre si paga troppo un servizio scadente.

Dunque, non fermarti ad una scelta scontata, cerca fra i fotografi locali e anche fra i professionisti al di fuori della tua zona. Fermati a guardare le che ti piacciono di più foto e prendi nota del sito internet di tutti i fotografi che ti emozionano con i loro scatti.

Devi sapere che una valutazione basata solo sulla bellezza di una foto è un po’ superficiale, sì insomma un servizio fotografico di matrimonio va dai preparativi alla festa, per cui dovresti valutare l’intera galleria fotografica dell’evento e metterle a confronto.

Se hai bisogno di un professionista per le tue cure mediche, scegli chi ti dà più garanzie ed affidabilità. Per il servizio fotografico matrimonio è la stessa cosa e l’aspetto più importante da considerare sono creatività ed emozioni.

Premio Fotografos de Bodas

Organizzare un matrimonio non è facile, ci sono tante cose a cui pensare e scegliere il fotografo giusto richiede un po’ di tempo, ma non è impossibile. Vale la pena di seguire alcuni accorgimenti.

Prima di tutto non essere superficiale scegliendo il primo fotografo che ti viene consigliato.

“Siamo tutti Fotografi” ma ” non è la macchina fotografica che fa il fotografo…” Quindi come scegliere il fotografo?

Ecco 8 Consigli su come scegliere il Fotografo di Matrimoni:

  1. Prima di scegliere un fotografo guarda e riguarda attentamente le sue fotografie. Le foto che ti colpiscono di più e quelle che creano un’emozione positiva sono già un primo indizio per la scelta finale.
  2. Scegli un fotografo di matrimoni professionista e non un amico. Il Giorno del Matrimonio è un evento unico e irripetibile, ci sono tempi precisi da rispettare. Hai bisogno di un fotografo di matrimonio esperto che conosca bene le tempistche dalla cerimonia e della festa.
  3. Un servizio fotografico di Matrimonio va seguito dall’inizio alla fine con discrezione e professionalità. Dai preparativi fino al taglio della torta e anche oltre. La pianificazione del Giorno del Matrimonio è un passaggio fondamentale per la buona riuscita di un servizio fotografico
  4. Non è la macchina fotografica che fa la fotografia, bensì il fotografo. Meglio un giusto numero di foto fatte bene, che tante tutte uguali e insignificanti.
  5. Lo stile fotografico è importante. La tipologia di fotografia di matrimonio può essere suddivisa in due macro categorie: il reportage e la posa.
    • Reportage
      Nel caso del reportage il fotografo eseguirà un servizio fotografico provando ad essere “invisibile”, cioè documentando e cogliendo gli attimi senza interferire con gli eventi.
      Come risultato si avranno foto molto naturali, che mostreranno emozioni vere e spontanee.
    • Pose
      In uno stile posato, invece, il fotografo avrà la completa gestione dei vari momenti della giornata e chiederà agli sposi ed ai loro ospiti di posizionarsi, creando composizioni a secondo del suo gusto e del suo modo di esprimersi.
  6. Chiedi preventivo chiaro: quante ore di servizio, quanti fotografi o assistenti, cosa ti viene consegnato e su che supporto, tempi di consegna.
  7. Incontra il fotografo di persona o almeno conoscilo con video-chiamata tipo Skype. Ci deve essere feeling tra di voi la distanzia ad oggi non è un problema.
  8. Chi verrà a fotografare il tuo matrimonio. Se è il fotografo con cui stai parlando o un suo collega ma soprattutto le foto che hai visto di chi erano?
Fotografo matrimonio Genova

Molte coppie di sposi scelgono il fotografo solo in base al prezzo del servizio fotografico. Fissare un tetto di spesa può essere una buona pratica per non ritrovarsi con spese fuori controllo.

Ma fra un servizio fotografico che costa di più ed uno che poco, dovresti domandarti perchè il prezzo è più basso. Quello che conta veramente non è il prezzo, ma è il valore sentimentale delle tue foto. Le foto del matrimonio non sono prodotti che puoi sostituire.

Sarò felice di darti tutte le informazioni che desideri. Non vedo l’ora di incontrarti e che mi racconti un po’ di te e di voi.

Ti è piaciuto l’articolo? Lasciaci un commento

0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Più articoli del mio blog

Fotografia Pre Matrimonio a Madrid